formazione permanente

CREDITI FORMATIVI
  • Quanti crediti bisogna conseguire?
I soci del CNCP devono conseguire nel triennio almeno 60 crediti formativi.

Ogni anno è obbligatorio conseguire almeno 10 crediti e non è possibile conseguirne più di 30. Inoltre, 5 crediti all’anno sono riservati ad eventi organizzati direttamente dal CNCP nazionale o dalle sedi regionali.

  • Come si acquisiscono i crediti formativi?
Tutti gli eventi organizzati dal CNCP nazionale o dalle sedi regionali rilasciano i crediti formativi.
Tutti gli eventi pubblicati sul sito del CNCP nella sezione relativa alla formazione permanente rilasciano i crediti formativi.
Gli eventi specifici sul counselling, organizzati dai Centri/Istituti i cui programmi formativi sono riconosciuti dal CNCP, e tenuti da soci formatori del CNCP rilasciano i crediti formativi.
Gli eventi non specifici sul counselling, anche se organizzati dai Centri/Istituti i cui programmi formativi sono riconosciuti dal CNCP, possono rilasciare crediti formativi solo se ritenuti utili per i counsellor. In questo caso il numero dei crediti conseguito sarà la metà.
Gli eventi organizzati da singoli soci formatori o da Centri e formatori che non fanno parte del CNCP, possono rilasciare crediti formativi solo se preventivamente autorizzati dalla Commissione Formazione Permanente o dalla Scuola di appartenenza del socio.
La supervisione individuale o di gruppo con soci Supervisori del CNCP rilascia crediti formativi.
La supervisione individuale o di gruppo con specialisti non soci Supervisori del CNCP può rilasciare crediti formativi se autorizzata dalla Commissione Formazione Permanente o dalla Scuola di appartenenza del socio.

I soci dovranno richiedere ed ottenere un attestato di partecipazione all’evento o alla supervisione in cui è specificato il numero dei crediti formativi rilasciati

  • In che numero si acquisiscono i crediti formativi partecipando agli eventi?
Il numero dei crediti formativi viene acquisito dai soci in base allo schema inserito nell’allegato 8 del Regolamento CNCP e di seguito riportato.
-         Congresso/Convegno Nazionale/Internazionale in tema di Counselling di almeno 2 giorni: crediti 12
-         Eventi specifici sul Counselling di 1 giorno (almeno otto ore) con Formatore CNCP: crediti 5
-         Eventi specifici sul Counselling di 1/2 giornata (almeno quattro ore) con Formatore CNCP: crediti 3
-         Eventi formativi specifici sul Counselling inferiori a mezza giornata o superiori a una giornata: crediti 0,50 a ora per ogni ora inferiore alla mezza giornata o successiva alla giornata piena.
-         Eventi specifici sul Counselling di 1 giorno (almeno otto ore) con Formatore non CNCP: crediti 3,5
-         Eventi specifici sul Counselling di 1/2 giornata (almeno quattro ore) con Formatore non CNCP: crediti 1,75
I Congressi/Convegni, i seminari e tutti gli altri eventi formativi non specifici sul Counselling, ma su argomenti ritenuti utili per i Counsellor, riceveranno metà numero di crediti.
-         Supervisione di gruppo (attiva e passiva) con Supervisori del CNCP: crediti 0,75 a ora
-         Supervisione individuale (attiva e passiva) con Supervisori del CNCP: crediti 1,50 a ora
-         Supervisione di gruppo con altri specialisti non Supervisori CNCP: crediti 0,50 a ora
-         Supervisione individuale con altri specialisti non Supervisori CNCP: crediti 1 a ora
Lo stesso numero di crediti formativi (secondo lo schema precedente) viene attribuito ai formatori e/o relatori degli eventi e dei Congressi/Convegni ed ai supervisori. Inoltre, sono attribuiti crediti 0,50 a ora per la partecipazione alle riunioni degli organismi del CNCP.

Non sono considerati validi ai fini della formazione permanente eventi che riguardano tematiche specifiche sulla psicoterapia e che siano rivolti in modo esclusivi a psicologi e psicoterapeuti.

  • E’ possibile essere esonerati dalla formazione permanente?

Il socio è esonerato dalla formazione permanente nei seguenti casi:

a) Gravidanza, adempimento da parte dell’uomo o della donna di doveri collegati alla paternità o alla maternità in presenza di figli minori; 
b) grave malattia o infortunio o documentate problematiche personali;
c) interruzione per un periodo non inferiore a un anno dell’attività professionale di counsellor;
d) trasferimento del socio all’estero;
e) disabilità L’esonero dovuto ad impedimento può essere accordato limitatamente al periodo di durata dell’impedimento stesso.

La Commissione per la Formazione Permanente, inoltre, attribuirà una riduzione od esonero degli obblighi per i soci che invieranno documentazione relativa a stati di invalidità/disabilità. E' facoltà della Commissione decidere in che misura. All’esonero consegue la riduzione dei crediti formativi da acquisire nel corso del triennio proporzionalmente alla durata dell’esonero, al suo contenuto ed alle sue modalità, se parziale. Inoltre, i soci che frequentano corsi di formazione per il passaggio di qualifica sono esonerati dai crediti formativi per il periodo del corso, tranne per i 5 crediti annuali riservati ad eventi organizzati direttamente dal CNCP nazionale o dalle sedi regionali.

Elenco eventi formativiclicca qui