EVENTI

CONVEGNO 2016

I NUOVI TRAGUARDI DEL COUNSELLING AL CENTRO DELLE NUOVE PROFESSIONI 
IL PUNTO NEL CONVEGNO NAZIONALE DEL COORDINAMENTO NAZIONALE DEL CNCP A ROMA

Come molti di voi sapranno, lo stato scientifico e operativo della professione di counsellor all’interno del processo di trasformazione della società è stato il tema al centro dell’ultimo convegno nazionale promosso dal CNCP, svoltosi l’8 maggio scorso a Roma, presso l'Università Pontificia Salesiana.
E’ stata una grande occasione per incontrarsi e fare il punto sul presente e sul futuro della professione, cui hanno partecipato 600 professionisti provenienti da tutta la penisola, a dimostrazione del grande interesse e del desiderio di attiva partecipazione che caratterizza la nostra associazione e i nostri iscritti.

  

 

Come ha sottolineato Raffaele Mastromarino, presidente del CNCP, “il convegno ha esplorato con rigore scientifico e pluralità di voci le tematiche del mutamento socioculturale nel quale è immersa oggi la nostra professione”. 
A partire dalla riflessione sulla complessità del tempo attuale, il tema si è sviluppato intorno alla funzione che il counselling può e deve assumere per accompagnare le persone, le coppie, le famiglie, la scuola, le aziende e le organizzazioni, a confrontarsi con ciò che questa complessità rappresenta in termini di trasformazione e opportunità di crescita.
In queste pagine vi proponiamo una sintesi dell’evento, corredata da materiali per approfondire tutti i temi trattati in plenaria nella prima parte dell’evento e nelle sessioni parallele svoltesi nel pomeriggio, intorno alle quattro aree tematiche scelte dal comitato scientifico: Famiglia - Educazione - Organizzazione - Formazione e Libera Professione.

Locandina
Brochure
Programma convegno